Effetto Netflix per The Witcher 3: torna ad essere tra i più giocati su console e pc!

0
148

Con il lancio della serie TV di The Witcher (basata sui libri) targata Netflix, anche il videogioco “The Witcher 3: Wild Hunt” ha ottenuto un ritorno di visibilità notevole, cavalcando la cresta dell’onda d’entusiasmo risvegliata grazie alla serie tv stessa e tornando quindi ad essere tra i giochi più giocati sia su console che su PC!

Sembra proprio che la serie targata Netflix su The Witcher abbia riacceso la fiamma della passione dei fan per la saga, ed a beneficiarne è stato ovviamente anche il videogioco The Witcher 3 : Wild Hunt, visti i numeri che sta facendo registrare di recente su Steam, PS4 e Xbox One, nonostante siano già passati ben quattro anni e mezzo dalla sua data di uscita originale.

In base alle statistiche Steam, The Witcher 3 : Wild Hunt avrebbe infatti totalizzato ben 48.000 utenti contemporaneamente connessi sul gioco in questione, una mole di giocatori che non si vedeva dall’estate del 2016, quando CD Projekt RED lanciò l’ultimo DLC, Blood and Wine.

Tuttavia, i giocatori per console non si sono dimostrati da meno: anche su Play Station 4 ed Xbox One The Witcher 3 : Wild Hunt è tornato ad essere molto giocato, portando le stime dei professionisti del settore ad un totale di più di un milione di giocatori attivi sul titolo CD Projekt RED nel mese di dicembre, sommando i giocatori di entrambe le piattaforme.

È piuttosto logico pensare che questo ritorno di fiamma dei fan sia dovuto in gran parte al lancio della serie TV netflix, che sebbene prenda piena ispirazione dai libri di Andrzej Sapkowski, più che dal videogioco, deve aver ricordato a molti spettatori le vecchie avventure pad alla mano in compagnia del buon vecchio Geralt. La serie è stata messa a disposizione in streaming video dal 20 dicembre, i riscontri sono stati perlopiù positivi, in particolare dal pubblico.

SCRITTO DA: Malvasi Alessandro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here